Sei in Home>>Aree di Attività>>Successioni>>Petizione della Eredità


La Petizione della Eredità

L'azione di petizione della eredità è disciplinata dal Capo IX, Titolo I del Libro II del codice civile ed è quella azione con la quale l'erede chiede il riconoscimento della propria qualità ereditaria nei confronti dei soggetti che possiedono tutti o parte dei beni caduti in successione ereditaria.
Lo scopo di questa azione è, pertanto, quello di ottenere il possesso dei beni ereditari che siano, alla data di apertura della successione, nella disponibilità di altri, siano essi coeredi o soggetti terzi.

Questa azione va, quindi, promossa avanti al Tribunale territorialmente competente, ovvero quello nella cui area di competenza si è aperta la successione (di regola il luogo in cui è avvenuto il decesso del de cuius), citando in giudizio le persone che possiedono o detengono i beni ereditari.

studiolegalemoscato.it